A quarant’anni dalla Legge 194/78. Una grande conquista nel campo dei diritti civili.

La legge 22 maggio 1978, numero 194, “Norme per la tutela sociale della maternità e sull’interruzione volontaria della gravidanza”, è una grande conquista nel campo dei diritti civili, avendo come finalità la procreazione cosciente e responsabile e, contemporaneamente, la libertà della donna ad abortire. Una buona legge se non avesse tutti i presupposti per non essere applicata. L’ostacolo maggiore … Leggi tutto A quarant’anni dalla Legge 194/78. Una grande conquista nel campo dei diritti civili.